* *

Annunci

limar

Calendario

Prossimi compleanni: popotuss (46), Stef88 (26)

Autore Topic: scarpe  (Letto 5146 volte)

Offline nico246

  • Amatore
  • *
  • Post: 31
    • MSN Messenger - nico246@libero.it
    • Mostra profilo
scarpe
« il: Febbraio 16, 2007, 09:53:36 pm »
io volevo sapere una cosa: che scarpe mi consigliate?
volevo delle scarpe un po belline ma nn volevo spendere una cifra esorbitante.
in teoria meno o uguale dei 100 euro.
c'è qualcosa oppure devo per forza spendere più?
solo che nn uscivo molto quindi nn volevo chissà che cosa
o nn cerco la sfiga solo che è lei a cercare me

Offline Charlie

  • Administrator
  • Cannibale
  • *
  • Post: 4007
    • Decathlon 9.2 Race
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: scarpe
« Risposta #1 il: Febbraio 17, 2007, 03:28:03 pm »
Ciao nico , qualche tempo fa anche Leon ha dovuto fare lo stesso acquisto ed aveva un budget simile al tuo. Tutta la discussione la trovi qui http://cyclingtopics.altervista.org/index.php?topic=344.0
Alla fine ha poi optato per delle Nike che gli sono venute a costare attorno ai 130 (tacchette incluse) e mi pare che si sia trovato molto bene.

Offline Leon76

  • Global Moderator
  • L'Eroica
  • *
  • Post: 7151
    • Bianchi - Via Nirone 7
    • MSN Messenger - laninif@hotmail.com
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: scarpe
« Risposta #2 il: Febbraio 19, 2007, 11:01:01 am »
Ciao nico , qualche tempo fa anche Leon ha dovuto fare lo stesso acquisto ed aveva un budget simile al tuo. Tutta la discussione la trovi qui http://cyclingtopics.altervista.org/index.php?topic=344.0
Alla fine ha poi optato per delle Nike che gli sono venute a costare attorno ai 130 (tacchette incluse) e mi pare che si sia trovato molto bene.

Confermo ancora.. con le Nike mi trovo veramente bene!!  :yes:
"...gli è tutto sbagliato, tutto da rifare"



Offline merovese

  • Under 23
  • *
  • Post: 77
    • Mostra profilo
Re: scarpe
« Risposta #3 il: Maggio 23, 2008, 07:32:00 pm »
se non vuoi spendere uno sproposito, puoi comprare delle Vittoria, delle Diadora, o delle DMT le diadora le utilizza Cunego, le Dmt sono molto usate, io le ho pagate 110€ modello identico a quello di Petacchi, solo non in carbonio
Volete conoscere la mia Casati Marte 2008 cliccate qui
http://www.cyclingtopics.it/index.php?board=19.0

Offline VANAC

  • Fucilata di Goodwood
  • *
  • Post: 1172
    • Sott Foil 10 Durace + FR0
    • Mostra profilo
Re: scarpe
« Risposta #4 il: Marzo 19, 2009, 07:59:57 pm »
Io ho delle Diadora mi sono sempre trovato alla grande!

Offline giocre74

  • Ciclista della Domenica
  • *
  • Post: 6
    • Mostra profilo
Re: scarpe
« Risposta #5 il: Marzo 11, 2010, 10:05:33 pm »
Sidi fino alla morte!!!!!!

Offline alessandro

  • Fucilata di Goodwood
  • *
  • Post: 1148
    • Mostra profilo
Re: scarpe
« Risposta #6 il: Novembre 06, 2010, 07:35:48 pm »
ragazzi devo cambiare scarpe fin ora ho usato sempre sidi ora sono orientato verso dmt mod. prisma .....qlc le ha gia provate ? cosa ne pensate ?  :ciao: ale
sogna come se dovessi vivere x sempre.....vivi come se dovessi morire domani.....o.w.

Offline Skimans

  • Administrator
  • L'Eroica
  • *
  • Post: 7001
    • Scott Addict RC
    • Mostra profilo
    • http://www.sportsoftware.tk
Re: scarpe
« Risposta #7 il: Novembre 06, 2010, 09:52:23 pm »
ragazzi devo cambiare scarpe fin ora ho usato sempre sidi ora sono orientato verso dmt mod. prisma .....qlc le ha gia provate ? cosa ne pensate ?  :ciao: ale

io in gara uso le DMT Fusion, che sono il modello appena sotto le Prisma.
Differenze tra le due scarpe non ne vedo. Stessa suola in carbonio CX. Stesso sistema di chiusura.
Il sistema di chiusura è molto comodo perchè si può regolare la tensione di chiusura anche durante la pedalata (non tutte le scarpe possono fare questo).
La differenza di prezzo tra i due modelli dovrebbe essere di soli 20-30 euro...
Le ho pagate 200 euro con uno sconto del 20% dal prezzo di listino.
Non hanno nulla da invidiare rispetto alle Sidi. Anzi visto il mio piede a pianta larga ho optato appunto per le DMT perchè non volevo avere dei problemi ai piedi.
Per quanto mi riguarda è stata una scelta azzeccata.
Consigliatissime! :yes:

 :ciao:
S-TRAINER vers.3.00 - Il software per la gestione dell'allenamento sportivo - www.sportsoftware.tk

[smg id=272]

Offline chzenna

  • Leone delle Fiandre
  • *
  • Post: 503
    • Mostra profilo
Re: scarpe
« Risposta #8 il: Novembre 07, 2010, 12:58:14 am »
Anch'io sto pensando di cambiare le scarpe (attualmente uso Shimano), però non bisogna fidarsi del "sono le più vendute", bensì del "qua ci sto bene!". Ho avuto modo di provare staticamente (cioè in negozio) vari modelli, ovvero: Diadora, Dmt, Mem (credo non le faranno più), Scott, Mavic, Sidi e devo dire che la prima sensazione è quella che conta, mi manca da provare: Vittoria, Northwave e Gaerne, per il semplice motivo che voglio essere sicuro della scelta e non buttare via 150 €. Non cerco quel modello di quella marca, bensì devo stare comodo una volta chiusa. Ad esempio nelle Sidi ho fastidio praticamente ovunque: sul plantare, in punta e poi di lato....per me non vanno. Tra tutte quelle da me calzate ci sto comodo solo sulle Mavic (ex Adidas) e sulle Scott, probabilmente mi fermerò nella ricerca e acquisterò una di queste.
Arrivo dopo ma non mi dopo

Offline maurinho82

  • Fuoriclasse
  • *
  • Post: 3692
    • BMC teammachine slr01
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: scarpe
« Risposta #9 il: Novembre 07, 2010, 03:38:28 am »
purtroppo nemmeno io che avevo acquistato quest'anno le sidi non mi son trovato tanto bene..
in negozio le ho provate e ci stavo bene ma non bastano quei 10min che le hai addosso lì per sentire i loro difetti..
le terrò sicuramente per quando ci saranno condizioni di brutto tempo ma devo cercare anchio un nuovo paio di scarpe..
le dmt che avevo già in passato non mi dispiacevano ome calzata ma la chiusura micrometrica mi dava fastidio sul collo del piede..
le prime scarpe che avevo erano della gaerne ma non sono adatte nemmeno quelle per chi ha la pianta larga come me..
come sistema di chiusura ero anche incuriosito dalle specialized

cmq per esperienza personali quali marche sono quelle più adatteper noi piedoni??
..e le carnac che le fanno su misura??qualcuno ne ha mai sentito parlare in merito?

Offline alessandro

  • Fucilata di Goodwood
  • *
  • Post: 1148
    • Mostra profilo
Re: scarpe
« Risposta #10 il: Novembre 07, 2010, 07:05:50 am »
ragazzi devo cambiare scarpe fin ora ho usato sempre sidi ora sono orientato verso dmt mod. prisma .....qlc le ha gia provate ? cosa ne pensate ?  :ciao: ale

io in gara uso le DMT Fusion, che sono il modello appena sotto le Prisma.
Differenze tra le due scarpe non ne vedo. Stessa suola in carbonio CX. Stesso sistema di chiusura.
Il sistema di chiusura è molto comodo perchè si può regolare la tensione di chiusura anche durante la pedalata (non tutte le scarpe possono fare questo).
La differenza di prezzo tra i due modelli dovrebbe essere di soli 20-30 euro...
Le ho pagate 200 euro con uno sconto del 20% dal prezzo di listino.
Non hanno nulla da invidiare rispetto alle Sidi. Anzi visto il mio piede a pianta larga ho optato appunto per le DMT perchè non volevo avere dei problemi ai piedi.
Per quanto mi riguarda è stata una scelta azzeccata.
Consigliatissime! :yes:

 :ciao:
grazie x le info aspetto di provarle.....poi eventualmente vedo a quanto me le lascia.
sogna come se dovessi vivere x sempre.....vivi come se dovessi morire domani.....o.w.

Offline chzenna

  • Leone delle Fiandre
  • *
  • Post: 503
    • Mostra profilo
Re: scarpe
« Risposta #11 il: Novembre 07, 2010, 09:01:17 am »
..............
le dmt che avevo già in passato non mi dispiacevano ome calzata ma la chiusura micrometrica mi dava fastidio sul collo del piede..
le prime scarpe che avevo erano della gaerne ma non sono adatte nemmeno quelle per chi ha la pianta larga come me..
come sistema di chiusura ero anche incuriosito dalle specialized

cmq per esperienza personali quali marche sono quelle più adatteper noi piedoni??
..e le carnac che le fanno su misura??qualcuno ne ha mai sentito parlare in merito?

Prova le Scott, sono quelle meno strette che ho provato.
Arrivo dopo ma non mi dopo

Offline Skimans

  • Administrator
  • L'Eroica
  • *
  • Post: 7001
    • Scott Addict RC
    • Mostra profilo
    • http://www.sportsoftware.tk
Re: scarpe
« Risposta #12 il: Novembre 07, 2010, 03:24:37 pm »
per chi ha il piede a pianta larga c'è anche una versione delle Sidi denominata Mega comprendente tutti i modelli top.

@Maurinho: anche io avevo quel dolore sul collo del piede quando stringevo il cricchetto con le DTM. Ma poi dopo 2 volte mi è passato del tutto.

@Chzenna: ti sembrerà strano se te lo dico...ma io ho provato le Scott il modello sotto le Limited e non mi sono trovato molto bene...Scarpa che sostiente poco il piede. Purtroppo non ho provato le Limited e quindi non so dire nulla in merito a questo modello top della Scott.
S-TRAINER vers.3.00 - Il software per la gestione dell'allenamento sportivo - www.sportsoftware.tk

[smg id=272]

Offline Michè

  • Battitore Libero
  • *
  • Post: 260
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: scarpe
« Risposta #13 il: Novembre 07, 2010, 04:41:15 pm »
Io 2 anni fa ho preso le Shimano R086 con cui mi trovo molto bene, ne troppo rigide ne troppo morbide, spendendo solo 80 € (scontate). Ma è anche vero che non ho provato altro...

Offline hiousuke

  • Leone delle Fiandre
  • *
  • Post: 599
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: scarpe
« Risposta #14 il: Novembre 07, 2010, 08:01:02 pm »
Io avevo le dmt Rs3 e sono andate benissimo......ora grazie alla moglie(fortunatamente capisce che le cose tecniche fatte bene hanno un loro costo) ho le northwawe thyphon sbs evo e devo dire che sono veramente comode in più hanno anche loro la possibilità di essere regolate senza staccare i piedi dal pedale......naturalmente sono a pianta larga!
Pedalare!.............SEMPRE!!!!!

 

Sponsor

Sapo

Challenge Tech

hibros

GBSystem

+Watt


Ultime

Siti amici

Donazioni al forum

postepay
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?
Aprile 24, 2014, 01:04:17 am

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.